eComesifa.it

Come scaricare Minecraft e provarlo gratis

Minecraft  è da anni uno dei videogiochi per PC più famosi al mondo con alle spalle una comunità enorme, un gioco che sfrutta la creatività e lo spirito di sopravvivenza del giocatore.

Grazie alle centinaia di variazioni sul gioco è possibile vivere esperienze sempre diverse, la sua particolarità è quella di sfruttare una grafica in stile retrò in 3D, offre infinite possibilità di movimento e di crescita ma molto sta alla bravura del giocatore.

Minecraft è diventato un vero e proprio fenomeno ed è diventato negli anni il game più giocato al mondo, c’è chi ne ha sentito parlare almeno una volta ma non l’ha mai provato perché non sa come muoversi.

Di seguito vedremo come scaricare Minecraft per provarlo sul proprio pc prima di passare all’acquisto, perché questo videogames permette di usufruire un periodo di prova prima di acquistarlo definitivamente.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00W1KSK86[/asa2]

Il costo di Minecraft è contenuto, solo 20 euro, ma se non vi sentite di pagare questa cifra senza provarla, potete scaricarlo gratis, giocare un po’ fin quando non viene chiesto di fare l’acquisto presso lo store ufficiale.

Per acquistare Minecraft si può utilizzare Paypal o carta di credito ma bisogna fare molta attenzione alle truffe in rete, ci sono molti siti che sfruttano la popolarità del gioco per far soldi.

Per dare un’occhiata al gioco e farsi un’idea bisogna andare sul sito ufficiale e scaricare la Demo, che richiede una semplice registrazione gratuita sul sito.

È possibile giocare con Minecraft su PC Windows, Mac e Linux, Playstation, Xbox, di recente è stata rilasciata anche un’applicazione del gioco per Android, Windows Phone e iPhone in una Pocket Edition al costo di 5 euro.

Una volta scaricato Minecraft su PC, sarà necessario effettuare l’accesso, se il gioco non è stato pagato, si può giocare in modalità demo in una versione limitata ma che mette a disposizione del giocatore tutti gli strumenti per farsi un’idea dell’esperienza di gioco.

Minecraft può essere giocato sia online che offline, nel primo caso i progressi, i risultati e le informazioni verranno salvate e consultabili dai giocatori di tutto il mondo.

È possibile giocare anche in modalità single player senza problemi e senza dover utilizzare connessione, giocando e divertendosi in solitudine e sfruttando le varie situazioni messe a disposizione dal gioco, gli scenari e gli accessori per creare al meglio il proprio mondo virtuale.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B013E2WGLG[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come scaricare Minecraft e provarlo gratis ultima modifica: 8 mesi ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it