eComesifa.it
come-risparmiare-sulla-spesa

Come risparmiare ogni giorno sulla spesa

E’ difficile, oggi giorno, con la crisi economica, riuscire a far quadrare il bilancio familiare, riuscendo a pagare le bollette e fare la spesa. Poi se la famiglia è numerosa, i problemi sono maggiori e bisogna fare davvero dei miracoli.

In questa guida, possiamo darti dei suggerimenti utili che puoi seguire per riuscire a risparmiare sulla spesa di ogni giorno.

Mangia sano, in questo modo oltre che guadagnarci in salute, risparmierai in danaro. Evita di acquistare cibi inutili e compra quelli che, se conservati, non si alterano, come i legumi, la pasta e il riso. Acquista la frutta e la verdura di stagione ogni giorno e soltanto quella da consumare, per evitare di doverla buttare una volta rovinata.

Non riempire il frigo di troppo cibo, perché tenderesti a consumarlo e così facendo mangeresti eccessivamente spendendo di più.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00FRIYJ7A[/asa2]

Se la sera resta del cibo, conservalo in frigo ben coperto e sperimenta il giorno dopo nuove ricette per poterlo riutilizzare. Se resta della pasta, prepara una frittata e così puoi fare anche se avanzano delle verdure. Il pane, per evitare di buttarlo una volta divenuto duro, lo puoi congelare oppure lo puoi affettare per preparare per cena delle bruschette condite con delle verdurine oppure una colazione con fette di burro e marmellata.

Quando a fine settimana conti di fare la spesa, attieniti alla lista preparata sulla base delle cose utili che ti servono davvero, organizzando il menù dei prossimi giorni e acquistando gli ingredienti necessari.

Al supermercato, cerca i prodotti con le promozioni del giorno, attenendoti sempre alla lista della spesa, senza farti trascinare dagli articoli esposti in bella vista, allo scopo di colpire la tua attenzione.

Non acquistare prodotti inutili o cibo extra che ti farebbe sforare sulla spesa prevista. Soltanto in occasione di festicciole, permettiti piccole trasgressioni, ma togliti l’ abitudine di farlo sempre anche se ti piacerebbe, ma abituandoti, non ci farai più caso.

Riduci al minimo le volte un cui mangi fuori. Specialmente se la famiglia è composta da genitori e almeno due figli, sarebbe troppo dispendioso. In questo modo avrai risparmiato a fine mese una bella cifra.

Utilizza i buoni sconti che ti rilasciano al supermercato, adattando il menù di volta in volta. Naturalmente se si tratta di alimenti che non mangeresti è inutile acquistarli. Controlla le scadenze e consulta i volantini delle offerte. Recati in più di un supermercato, dividendo la spesa in due giornate diverse.

Recati nei negozi all’ingrosso per acquistate le scorte come i surgelati, la pasta, l’olio e i cibi in scatola. I prezzi sono inferiori e tu avrai la varietà di cibo che ogni giorno potrai utilizzare.

Quando fai la spesa leggi sempre le etichette, controlla la scadenza dei cibi, la provenienza e le marche. Confronta i prezzi fra i prodotti di marca e non di marca e se i prezzi sono uguali, acquista ai prodotti più affidabili.

I supermercati vendono i prodotti col proprio marchio, ma che leggendo, puoi scoprire di essere della stessa provenienza delle marche più note e sono molto più economici.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00AKA5W58[/asa2]

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it