eComesifa.it

Come risparmiare la batteria dell’ Apple Watch

come-risparmiare-batteria-apple-watch

L’Apple Watch è un orologio intelligente con un sacco di funzioni evolute, anche se per sfruttarle al meglio, ha bisogno della controparte iPhone. Purtroppo, la sua batteria è molto limitata e dobbiamo quindi cercare di farne il miglior uso possibile. Ecco qualche utilissimo consiglio per risparmiare tutta l’energia di cui necessita il nostro orologio.

Usate un orologio semplice e scuro. Forse ci avete fatto caso, l’Apple Watch ha un display OLED, che consuma meno energia se vengono usate immagini scure come sfondo, quindi, di contro, se usiamo temi che sfruttano il sensore di movimento o sono sfondi animati, questi consumeranno più batteria. Il tema “Semplice” è il migliore da usare e usando il tema Modulare potete eliminare tutto ciò che non vi serve e che non ha bisogno d’essere sincronizzato, dandovi ancora più vantaggi in termini di consumi.

Diminuite la luminosità dello schermo. Curiosando nelle impostazioni, avrete sicuramente notato le opzioni relativa alla luminosità. Diminuitela fino a quando comunque la visualizzazione non richiede di sforzare troppo la vista.

[asa2]B00FZVYHOO[/asa2]

Diminuite la vibrazione. Sotto le opzioni relative al suono, invece, troverete quelle della vibrazione, o come l’Apple la nomina: aptica. Diminuite l’effetto della vibrazione fino al minimo, in questo modo consumerete meno batteria, specialmente se ricevete molti avvisi al giorno.

Disattivate l’attivazione dello schermo automatico. Fra le funzioni dell’Apple Watch è possibile anche trovare quella necessaria ad attivare lo schermo quando alziamo il braccio, bene, questa funzione accende lo schermo ripetutamente anche quando non stiamo guardando l’orologio, perciò è bene che che venga disattivata. Tra le varie opzioni della funzione, possiamo anche personalizzare il tempo che lo schermo rimane acceso, possiamo portare questa opzione al minimo se proprio non vogliamo disattivarlo.

Fate esercizi in modalità risparmio energetico. Tra le varie opzioni potete trovare anche quelle relative agli esercizi quotidiani in modalità di risparmio energetico, che disattiva il sensore cardiaco. Naturalmente il conto delle calorie bruciate durante la giornata non sarà precisa come quando il sensore è attivo.

Disattivate il Tracking Fitness e il sensore cardiaco. Se non è nel vostro interesse fare movimento o non avete bisogno d’un orologio che vi controlli, potete trovare e disattivare queste funzioni sotto le opzioni della Privacy. Disattivandole riceverete grossi vantaggi di risparmio batteria.

Attivate la modalità Aeroplano / Offline. Quando siete in riunione, oppure quando dormite, potete impostare la modalità aeroplano, in questo modo il limitato consumo di banda farà in modo di risparmiare moltissimo la batteria. Naturalmente tutti i servizi che necessitano del Wifi o della comunicazione dati non saranno attivi.

Disattivate la animazioni. Non è solo per il fattore grafico, ma anche per il fatto che l’Apple Watch riduce o aumenta le dimensioni delle icone in modo calcolato, questa funzione comunque assorbe molta energia. Disattivatelo e noterete un grosso miglioramento.

Bene, anche questa guida su Apple Watch è finita, speriamo di esservi stati utili, alla prossima.

[asa2]B0165L5UQQ[/asa2]

eComesifa.it

Add comment

Seguici:

Ti piace eComesifa.it

Seguici:

Ti piace eComesifa.it