eComesifa.it
come-rinfrescare-pelle-rimedi-naturali

Come rinfrescare la pelle in maniera naturale

Dopo una lunga giornata di lavoro, la vostra pelle risulta spenta e stanca, le zampe di gallina attorno agli occhi sembrano più accentuate e anche le borse.

Se dovete andare fuori con gli amici, dovete prepararvi in fretta e l’unico vostro desiderio è quello di apparire sempre belle e in forma.

Ecco allora alcuni consigli utili per rendere la vostra pelle più giovane e dall’aspetto curato e riposato.

Il matcha è un tè giapponese di colore verde, utilizzato in Oriente sia come bevanda durante le cerimonie, sia come  unguento per combattere contro i segni del tempo.

[asa2]B00J08RDP8[/asa2]

Perché fa bene

  • Il matcha è, ricco di antiossidanti e quindi contrasta i radicali liberi nemici dell’invecchiamento; è per questo motivo che il matcha rende la pelle giovane ed elastica, previene le macchie cutanee tipiche del tempo che passa.
  • La vitamina C è un anti-infiammatorio, importante per eliminare arrossamenti della pelle, ma anche le infezioni urinarie e i dolori addominali.
  • La clorofilla di cui è ricco il matcha, disintossica la pelle e ripara le eventuali ferite.
  • Potete bere questo tè anche tutti i giorni e applicarlo sulla pelle.
  • Per poterlo stendere sul viso dovete preparare un impacco e gli ingredienti per la preparazione sono molto semplici e potete trovarli facilmente a casa.

Ingredienti:

  • acqua q.b.
  • 1 cucchiaio di polvere di matcha
  • 1/2 cucchiaino di aceto di mele
  • 1/2 cucchiaino di olio di cocco

Ecco come fare

  1. Mescolate l’olio di cocco con la polvere di matcha e aggiungete l’aceto. Amalgamate bene e aggiungete il miele, creando una pasta consistente e infine lentamente l’acqua q.b. per creare un composto malleabile.
  2. A questo punto stendete il composto sul viso, evitando la zona degli occhi. Lasciate agire per 15 minuti circa, quindi risciacquate con abbondante acqua tiepida.
[asa2]B00C869UHS[/asa2]

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it