Come ridimensionare le immagini JPEG

Installato nel sistema operativo Windows c’è un programma di disegno chiamato Paint completamente gratuito, certo, è un software che non possiamo paragonare assolutamente a Photoshop e ad altri, ma per fare delle operazioni semplici con le immagini va più che bene. In questa guida vedremo come cambiare la dimensione delle immagini con Paint in modo facile e veloce.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00FWVM4RE[/asa2]

Istruzioni:

  1. Cliccate sul pulsante “Start” nell’angolo in basso a sinistra dello schermo e dopo digitate la parola “Paint” nella casella di ricerca. Appena la ricerca sarà completata, fate clic su “Paint” sotto “Programmi” per aprire l’applicazione.
  2. Fate clic sulla scheda “File” blu in alto a sinistra di Paint e selezionate “Apri” dal menu a discesa e quindi fate doppio clic sull’immagine JPEG desiderate per aprirla in Paint.
  3. Nella scheda “Home”, cliccate su “Ridimensiona”, vedrete che nella finestra sono disponibili per il ridimensionamento dell’immagine JPEG due opzioni. La prima opzione, chiamata “Pixel”, consente di modificare la dimensione del file JPEG in base al numero di pixel. Per eseguire questa opzione, fate clic su “pixel” e digitate le nuove misure orizzontali e verticali che volete, poi fate clic su “OK” per apportare le modifiche. La seconda opzione è “Percentuale”. Questa opzione consente di ridimensionare l’immagine di una certa percentuale che scegliete voi. Selezionate questa opzione facendo clic su “percentuale”, quindi digitate la percentuale che si desidera, quindi se scegliete 50, l’immagine verrà ridotta alla metà.
  4. Fate clic su “Salva”.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00DUVN28S[/asa2]

Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares