eComesifa.it

Come pulire Ubuntu

Ubuntu è una passione per molti ma tante persone non sanno dove mettere mano ne quando installano il sistema operativo ne tanto meno quando devono “far pulizia” ecco perché abbiamo pensato di fare una guida in tal senso.

Lo spazio su Disco

I sistemi Linux in generale non vanno quasi mai ad occupare spazio su disco però al contempo se vengono scaricati programmi che non sono nei repositori ufficiali possono far in modo che il tuo PC abbia bisogno di una costante pulizia. E chi è che non scarica programmi al di fuori dei repositori ufficiali?  Certamente molte persone fanno questo quindi la guida di oggi sarà loro utile.


Due metodi di pulizia

Chi ha Ubuntu sa certamente che uno strumento indispensabile di questo sistema è il terminale e che tramite questo, aggiungiamo noi, è anche possibile effettuare la pulizia.

Prima cosa da fare nel caso scegliate questo metodo:

  • Potete rimuovere i pacchetti non necessari che appesantiscono Ubuntu

Per fare ciò cercate prima i pacchetti degli applicativi installati, questi vengono conservati nella directory /var/cache/apt è lì che vanno a depositarsi molti pacchetti che poi con il tempo vanno solo ad appesantire il sistema.

Fatto ciò procederete digitando da terminale ciò che segue:

sudo apt-get autoremove

Ecco un metodo valido per fare spazio, un altro riguarda invece i pacchetti che si trovano nella cache [files (.deb)] e che non sono più presenti nel sistema, questi li rimuoverete digitando:

sudo apt-get autoclean

Sempre da terminale.pulire-ubuntu2

Ubuntu Tweak

Se invece non volete perdere tempo a digitare da terminale e dovendo andare a cercare i pacchetti e le estensioni, c’è questo programma che ci sentiamo seriamente di consigliare e che infatti ha larga diffusione. Ubuntu Tweak è semplice da utilizzare e anche da installare, è un programma che nasce con il fine di ottimizzare Ubuntu alle volte però può creare delle instabilità, dovete provare per esserne certi, per dovere di cronaca dovevamo dirvelo.

Su questo programma troverete tre sezioni:

  • Amministrazione
  • Panoramica
  • Applicazioni

Tutte e tre queste sezioni sono utilissime per tutte le operazioni di configurazione ed ottimizzazione.pulire-ubuntu3

Come anticipato questo programma ve lo dovete installare, e tale operazione va fatta sempre e comunque da Terminale digitando la seguente stringa:

sudo apt-get install gnome-tweak-tool

Come visto avete diversi metodi per selezionare singoli pacchetti che vanno a pesare sul vostro computer, oppure attraverso l’installazione di questo programma che molti non a caso definiscono “tuttofare” avrete risolto il problema della pulizia approfondita.

Un consiglio, sia che decidiate l’uno o l’altro metodo Ubuntu non è come altri sistemi operativi non open source, forse è stupido ribadirlo ma per chi si affaccia a questo mondo oggi è bene saperlo, quindi non occorre effettuare pulizie e scansioni continuativamente.

Tweak puà essere utilizzato anche ogni tre-quattro giorni, mentre per le cartelle queste possono essere pulite anche ogni tot di tempo visto che l’accumulo non è comunque qualcosa di pesante per molto tempo.

Ubuntu nasce per aiutare e non per saturare e creare problemi, di conseguenza tenete a mente questa lezione, specie ora che sapete come pulire!


Potrebbe interessarti anche:

Come installare il sistema operativo da penna USB Forse non tutti lo ricordano, ma fino a qualche anno fa, per installare Windows, bisognava usare i floppy disk, poi siamo passati alle installazione c...
Come recuperare file cancellati su Linux Tutti abbiamo erroneamente cancellato dati sensibili senza volerlo: basta un po’ di stanchezza o la testa da qualche altra parte per vedere sparire me...
Come installare Linux su chiavetta USB Quando parliamo di Linux ci riferiamo a un sistema operativo versatile e gratuito, l’alternativa migliore a Windows, al suo interno sono presenti tutt...
Come installare Linux Mint Linux Mint è una delle distribuzioni Linux più famose, dopo Ubuntu e i suoi derivati, Mint propone un desktop più fresco, molti più software preinstal...
Come installare un server TeamSpeak3 su una VPS Linux Affittare mensilmente un server di TeamSpeak 3 costa almeno 3 o 4 euro al mese, se consideriamo uno con la disponibilità di neanche 20 slot. Visti i c...
Come pulire Ubuntu ultima modifica: 1 mese ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it