eComesifa.it
Come pulire le fughe del pavimento

Come pulire le fughe del pavimento

I pavimenti sono una componente in grado di regalare molto lustro alla casa, a patto che si faccia grande attenzione alla loro pulizia. E non si tratta certo di una missione così facile e scontata, soprattutto quando si tratta di pulire le fughe delle piastrelle, che spesso finiscono per ospitare muffa, polvere e sporcizia di ogni genere. Il motivo è dovuto al fatto che tali fughe sono realizzate con un materiale poroso che facilita il deposito della sporcizia, e che non sempre si rivela semplice da pulire con i metodi standard. Vediamo dunque una guida su come eliminare la sporcizia dalle fughe delle piastrelle, regalando una seconda giovinezza al nostro pavimento.

Eliminate la muffa con la candeggina

Il metodo più efficace per eliminare la muffa e gli altri residui di sporcizia dalle fughe delle piastrelle, è utilizzare la candeggina: state molto attenti quando lo fate, sia per una questione di salute (la candeggina è tossica), sia per le condizioni del vostro pavimento, dato che questa sostanza è molto aggressiva e potrebbe rovinare la superficie delle vostre piastrelle. Il consiglio è di riempire un secchio con circa 4 litri d’acqua, e di versarvi all’interno un bicchiere di candeggina: successivamente potrete applicarla con una spugna, oppure vaporizzandola con uno spray, così da poterla indirizzare solo sulle fughe. Cercate sempre di proteggere le mani con un paio di guanti in lattice, e le vie respiratorie con una mascherina, lasciando aperte le finestre. Infine aspettate un’ora e risciacquate. Questo metodo è particolarmente consigliato per i pavimenti esterni.

Pulite le fughe del pavimento con l’acqua ossigenata

Se preferite evitare l’utilizzo della candeggina, anche per via del pesante odore che lascia sui pavimenti, il consiglio è di optare per l’acqua ossigenata: un rimedio naturale e poco invasivo, che non rischierà di danneggiare il vostro pavimento. Anche in questo caso è consigliabile utilizzare uno spruzzino per concentrare l’acqua ossigenata sulle fughe: dopo aver atteso circa mezzora, potrete passare alla pulizia con uno spazzolino, per poi risciacquare. Si tratta di un’operazione lunga e faticosa, ma molto efficace. Consigliatissima per i pavimenti interni, come ad esempio quello del bagno e della cucina.

Eliminate la sporcizia con l’aceto bianco

L’aceto bianco è uno dei rimedi casalinghi più efficaci e sani per eliminare la sporcizia dalle fughe del pavimento, in quanto non rilascia alcuna sostanza tossica ed è in grado di fare velocemente miracoli. Non è neanche necessario uno spruzzino: l’aceto bianco non solo non rovina le mattonelle, ma potrà aiutarvi ad eliminare il calcare dalla superficie dei pavimenti, prendendo due classici piccioni con una fava. Inoltre l’azione dell’aceto bianco è velocissima, e vi porterà via pochi minuti. Certo, l’operazione di pulizia con lo spazzolino è comunque molto consigliata, e quella sì che vi porterà via un po’ di tempo extra: poco male, perché alla fine del trattamento, e dopo aver risciacquato, vedrete l’intero pavimento brillare. Fughe comprese.

Pulite pavimenti e fughe con una vaporella

Se preferite evitare di spezzarvi la schiena e di anchilosarvi le braccia utilizzando lo spazzolino, potrete acquistare una vaporella ed eliminare sporcizia e muffa dalle fughe del pavimento con pochissimo sforzo. La vaporella ha però un difetto: non è in grado di pulire scrupolosamente le fughe. Poco male, perché potrete rimediare dando una seconda passata con un detergente.

Kärcher 1.512-000, Pulitrice a vapore SC 2
Prezzo di listino: EUR 119,99
PREZZO IN OFFERTA: EUR 96,28
Risparmi: EUR 23,71

Potrebbe interessarti anche:

Come ammorbidire gli asciugamani Anche la biancheria di qualità e più costosa, con il tempo, tende a diventare rigida e perde la sua capacità di assorbimento. È possibile, grazie ai n...
Come pulire i giocattoli dei bambini I bambini sono la nostra gioia, ma possono spesso farci disperare. Soprattutto quando si tratta di pulire i giocattoli che utilizzano, e che amano spo...
Come pulire la tastiera del computer La tastiera del nostro computer tende quasi sempre a impolverarsi e a sporcarsi. Esistono diversi metodi per pulire le tastiere, ma quasi sempre vanno...
Come pulire i vetri di casa o dell’auto Una delle cose davvero problematiche nelle pulizie è pulire i vetri di casa o dell’auto. Esistono diversi metodi, ma non tutti funzionano perfettament...
Come proteggere le vostre scarpe scamosciate Il "suede" è un tessuto molto delicato, che può essere rovinato facilmente. Alcuni prodotti impermeabilizzanti però, riescono a creare una specie di b...

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it