eComesifa.it

Come prepararsi ad un colloquio di lavoro: cosa fare e cosa non fare

Hai inviato il tuo curriculum ad un’azienda e sei stato invitato a sostenere un colloquio di lavoro? Niente panico, in questa guida ti aiuteremo a capire quali sono i comportamenti da avere e quali da evitare nel corso di un colloquio di lavoro.

Cosa fare durante un colloquio di lavoro

  • Ricorda che è tutta questione di “prime impressioni”. Scegli abiti che non siano né troppo professionali né troppo casual.
  • Sii puntuale all’appuntamento e tieni bene in mente che nessun datore di lavoro tollera il ritardo. Parti da casa in anticipo, soprattutto se le condizioni atmosferiche non sono delle migliori.
  • Saluta la segretaria o l’assistente con cordialità e rispetto, farai una buona impressione al datore di lavoro.
  • Mantieni un atteggiamento allegro e una buona postura.
  • Tieniti pronto le risposte per le domande più comuni in queste circostanze, del tipo: “Perché vorrebbe lavorare qui”.
  • Se ti viene fatta una domanda su un argomento a te sconosciuto, è meglio essere sin da subito onesti.
  • I datori di lavoro vogliono vederti interessato e incuriosito sul lavoro che probabilmente andrai a svolgere. Non essere timido, fai vedere che vuoi saperne di più, formula domande evitando però di apparire super logorroico.
  • Porta sempre con te una copia del curriculum, potrebbe servirti.
  • Prediligi un tono di voce alto piuttosto che basso.
  • Spegni il cellulare, qualsiasi chiamata può attendere.
  • Prima di andare via, ringrazia il datore di lavoro per averti dedicato del tempo e possibilmente chiedi di poter avere un suo biglietto da visita.

Cosa non fare durante un colloquio di lavoro

  • Non masticare gomme e tieni lontano dalle tue mani oggetti inutili (questo vale anche per i cellulari).
  • Non lamentarti del tuo attuale o precedente datore di lavoro, sarebbe inopportuno.
  • Non sederti se non sei stato invitato a farlo.
  • Non stringere le mani troppo saldamente.
  • Al primo appuntamento evita di discutere di soldi e di ferie future.
  • Non fare battute e mantieni un linguaggio professionale durante l’intervista. Inoltre, non entrare subito in confidenza con l’esaminatore.
  • Non vantarti delle tue abilità. Ostentare troppo le proprie sicurezze può farti apparire altezzoso e arrogante.
  • Non utilizzare la scrivania del datore di lavoro per posare i tuoi oggetti. Se hai con te una borsa o una ventiquattrore, poggiala sulle gambe.
  • Non chiedere il permesso di fumare, né di prenderti una pausa.
  • Non interrompere mai il tuo interlocutore, nemmeno se si dilunga, piuttosto, mostra cenni di interesse.
  • Non incrociare le braccia, poiché questo gesto corrisponde a un atteggiamento di chiusura.
  • Non farti accompagnare al colloquio da amici o parenti: è decisamente poco professionale!

Potrebbe interessarti anche:

Come prepararsi ad un colloquio di lavoro: cosa fare e cosa non fare ultima modifica: 1 settimana ago da eComesifa.it

Commenta

Ti piace eComesifa.it