Come preparare la pasta frolla con il Bimby

La pasta frolla è un impasto di base, facile da realizzare, ideale per la preparazione di biscotti e crostate deliziose.

Curiosità sulla pasta frolla

La pasta frolla è considerata la preparazione base della pasticceria, un impasto semplice ma non banale. L’ingrediente che non deve mancare mai in questa ricetta è il burro, anche se è possibile sostituirlo con diverse varianti, ad esempio la margarina o la ricotta. Per realizzare un’ottima pasta frolla, è sufficiente seguire dei semplici accorgimenti. È preferibile ad esempio che il burro sia freddo di frigorifero e tagliato a piccoli pezzetti. Inoltre, è bene rispettare rigorosamente i tempi di cottura che, solitamente, non superano i 30 minuti e che prevedono una temperatura di 160-170 gradi.


Vediamo in seguito come realizzare una deliziosa pasta frolla, servendoci dell’aiuto del bimby.

Ingredienti

  • 2 tuorli d’uovo
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 100 gr. di burro a cubetti
  • 200 gr. di farina 00
  • la scorza di un limone
  • Un pizzico di sale

Come fare la pasta frolla con il bimby

Per preparare la pasta frolla con il vostro bimby, vi basterà inserire tutti gli ingredienti sopra elencati nel boccale, ed azionare la velocità spiga per soli 3 minuti. Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, con l’aiuto delle mani, andate a creare una palla densa ed omogenea. Ricordatevi che la pasta frolla, prima di essere utilizzata, va tenuta in frigo, avvolta da una pellicola trasparente, per almeno 30 minuti. Partendo da questo impasto base, potrete preparare tantissime ricette tradizionali o semplicemente ideare nuovi dolci scatenando un po’ di fantasia.


Tag:, , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares