eComesifa.it

Come preparare il sukiyaki

Come preparare il sukiyaki: la ricetta di un particolare piatto giapponese invernale. Stavo leggendo La cena degli addii di Ito Ogawa quando m’imbatto nel sukiyaki, di cui avevo fra l’altro sentito parlare di sfuggita in tv (a Orrori da gustare forse?). In ogni caso ho deciso che dovevo saperne di più.

Come varie ricette giapponesi, anche questa si cucina direttamente al tavolo e sono i commensali stessi a farlo, si chiama per l’appunto “nabemono” (ovvero alla pentola). Il curioso nome di sukiyaki, ossia “grigliata su un aratro” deriva dal fatto che i soldati potevano mangiare la carne di manzo (al resto della popolazione era proibito in quanto uccidere gli animali per le leggi buddiste era sacrilegio) e volendo prepararla a casa dovevano cuocerla all’esterno, su un aratro, per non offendere gli antenati. Gli ingredienti non sono poi così tanti e si trovano facilmente nei supermercati, nel reparto dei cibi etnici.


Come preparare il sukiyaki: ingredienti per 6

  • mezzo chilo di filetto di manzo
  • 2 bicchieri di salsa di soia
  • 6 bicchieri di brodo di carne
  • 300 grammi di funghi enoki (se non li trovate adoperate gli champignon)
  • 1 verza
  • 4 cipollotti
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 300 gr di noodles
  • 5 cucchiaini di zucchero
  • 3 cucchiai di mirin (o sakè)
  • sale e olio evo qb
  • 6 uova molto fresche
  • 2 barattolo di germogli di bambù (o di soia)

Come preparare il sukiyaki

  1. Tagliate il filetto di manzo in fette sottili
  2. Tagliate la cipolla a spicchi, affettate i cipollotti e tagliate la carota a bastoncini, pulite i funghi e tagliateli a metà. Infine tagliate la verza a striscette, scolate i germogli di bambù ed affettateli in senso trasversale.
  3. Portate a bollore l’acqua e fate rinvenire i noodles per il tempo indicato nella confezione. Scolare i noodles e disporli su un piatto con affianco la carne e le verdure.
  4. Mescolare energicamente in una ciotola il brodo, il mirin, la salsa di soia e lo zucchero.
  5. Porre una piastra elettrica sul tavolo, spennellare la carne con olio evo e cucinarla versandovi ogni tanto un cucchiaio di salsa sopra. Quindi aggiungere di volta in volta anche le verdure e i noodles da scottare velocemente.
  6. Ricomporre il piatto di ogni commensale con la carne, le verdure e i noodles oppure disporre un grande piatto centrale da cui tutti si servono. Porre una ciotola vicino ad ogni commensale con un uovo a testa sbattuto. La carne si mangia intingendola nell’uovo crudo.

Come preparare il sukiyaki: consigli

Dato che il sukiyaki è una ricetta un po’ lunga, preparate gli ingredienti prima e disponeteli in frigo. Le uova devono essere molto fresche e sbattute sul momento.


Potrebbe interessarti anche:

In forma per l’estate: Rigatoni integrali, gamberi e fagioli... In vista della stagione calda, dei primi bagni, del bikini e delle serate in spiaggia è bene sentirsi a proprio agio con il proprio corpo, che non vuo...
Principianti in cucina: una guida per cominciare Non c’è un’età precisa per cominciare ad appassionarsi alla cucina e alle arti culinarie, molte donne e anche molti uomini passano anni a concepire il...
Fai da te in cucina: idea regalo fatta in casa Tante volte ci siamo ritrovati spaesati di fronte ad una ricorrenza o ad una visita a casa di amici, potremmo comprare la solita bottiglia di vino, o ...
Ricette di San Valentino: i bacetti golosi I bacetti golosi sono una versione più romantica dei baci di dama, considerati un grande classico della pasticceria mignon. Se il cioccolato è il prot...
Come cucinare le uova nei pomodori Cuocere le uova all'interno dei pomodori, vi permetterà di portare in tavola una semplice e salutare pietanza a basso contenuto di carboidrati. Gli in...
Come preparare il sukiyaki ultima modifica: 4 settimane ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it