Come nascondere le occhiaie

nascondere-occhiaieQuando facciamo le ore piccole, o dopo una abbuffata serale, ecco spuntare al mattino inesorabili le antiestetiche occhiaie. C’è anche chi, a causa di problemi di microcircolazione, da allergie, ecc., deve affrontare questo inestetismo tutti i giorni. Vediamo come attenuare e provare ad eliminare le occhiaie con qualche semplice consiglio.

  • La prima cosa da fare per ridurre le occhiaie è un cambiamento nella vostra alimentazione. Cercate di ridurre i grassi vegetali, e arricchite la vostra dieta di cibi ricchi di vitamina C e antiossidanti, come per esempio fragole, mirtilli, kiwi, peperoni, ecc. .
  • Fate degli impacchi utilizzando foglie di malva. Mettete a bagno nell’acqua per circa 15 minuti, una decina di foglie di malva con un cucchiaino di bicarbonato. A questo punto, prendete le foglie e sciacquatele bene sotto acqua corrente e asciugatele. Aiutandovi con un pennellino da cucina, passate su ogni foglia un leggero strato di olio di oliva, e una volta pronte, appoggiate le foglie su una garza sterile e mettetela sugli occhi per 30 minuti.
  • Altro rimedio naturale per ridurre le occhiaie sono gli impacchi con il fiordaliso. Dovete semplicemente preparare una tisana con acqua bollente e fiori di fiordaliso e appena pronta, prendete due dischetti di ovatta e imbeveteli nella tisana, poi posate i dischetti sugli occhi per circa 20 minuti. Se il problema di occhiaie è cronico, dovete ripetere l’impacco due volte al giorno, mattina e sera.
  • Anche il succo di mirtilli è ottimo per eliminare le occhiaie. Infatti, se imbevete due dischetti di ovatta nel succo di mirtilli e poi li tenete sugli occhi per circa 15 minuti, la microcircolazione migliorerà sensibilmente.
Tag:, , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares