Come formattare una PenDrive USB

Le pendrive USB sono dei dispositivi di archiviazione esterni utilizzati per il backup dei dati o per trasferire file da un computer ad un altro. Come tutte le unità di archiviazione, a volte hanno bisogno di essere riformattate.

La formattazione può essere fatta per esempio se la pendrive non funziona più in modo corretto oppure per eliminare dei virus presenti sulla “pennetta“.

Ecco come si fa:

  1. Inserite la chiavetta USB in uno slot USB libero del computer. Aspettate qualche secondo che il computer rilevi il dispositivo inserito e si apra la finestra di dialogo AutoPlay.
  2. Selezionate il “Apri dispositivo per visualizzare i file“, in questo modo saranno mostrati tutti i file e le cartelle presenti sulla pendrive.
  3. Copiate i file che volete conservare e memorizzateli su un altro dispositivo. Chiudete la finestra di Esplora risorse.
  4. Cliccate su “Start” e fate doppio clic su “Computer“.
  5. Ora dovete cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona della pendrive USB, e selezionate l’opzione “Formatta“. Si aprirà una finestra di dialogo che vi mostrerà tutte le opzioni di formattazione disponibili per il dispositivo scelto.
  6. Assicuratevi che la dimensione dell’unità sia corretta e che il file system sia impostato su quello che desiderate, tenete presente che la maggior parte delle chiavette USB sono formattate con il file system FAT32 in modo che possano essere utilizzate con una vasta gamma di dispositivi, tra cui per esempio anche i computer Macintosh.
  7. A questo punto dovete inserire un nome per il dispositivo sotto etichetta di volume e fare clic sul pulsante “Formatta“. Tutti i file sulla scheda di memoria USB saranno cancellati e l’unità sarà formattata.

Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares