Come festeggiare Halloween

come-festeggiare-halloweenPrima di stilare una guida su come festeggiare Halloween saliamo in cattedra per raccontarvi qualcosa di questa ricorrenza. Halloween deriva dall’inglese antico “All hallow’s eve” che tradotto significa “Vigilia di Ognissanti”. In effetti anche da noi il 1° novembre si festeggiano tutti i santi, però il 31 ottobre non ha il valore religioso che attribuiamo noi alla “vigilia” perché Halloween è una festa pagana. Per i Celti la festa di Halloween era un modo per salutare l’arrivo della stagione invernale però grazie agli americani ha assunto i contorni fantasy e di carnevale dell’horror. Noi abbiamo trovato alcuni modi per festeggiare Halloween in maniera speciale.

1. Travestiti da creatura spaventosa o inquietante

Vi abbiamo già spiegato come fare un costume per Halloween però ci è sfuggito qualche altro nome particolare che potrebbe rendere la vostra festa ancora più paurosa. Se siete dei fan della serie televisiva The Walking Dead potrete trovare un sacco di idee e di spunti per diventare dei morti viventi. Lo sappiamo che il travestimento da mummia è quello più economico, però perché non provate a diventare dei maghetti come Harry Potter? Se siete pelati invece non avete problemi perché siete perfetti per il ruolo del cattivo Lord Voldemort, l’acerrimo nemico di Harry. Per le donne un travestimento sempre apprezzato è Emily del film l’ esorcista e ancora Samara di The Ring (Sì, quella di “Tra sette giorni morirai).

2. Decorare la casa per Halloween

Fateci caso: ogni anno la vigilia di Ognissanti piove! Molto spesso per i bambini è difficile rinunciare, quindi se non abitate in un palazzo non vi resta che organizzare una festa di Halloween. Per decorare la vostra casa per Halloween abbiamo una serie di suggerimenti low cost anche perché, tranne le zucche, andrà a finire tutto nell’immondizia. Innanzitutto correte subito a leggere la nostra guida per intagliare la zucca per Halloween, se non siete abili con il coltello o non trovate la vostra zucca potete provare con i peperoni. Con i rotoli si carta igienica invece potete coprire mobili e lampadari, mentre con il borotalco e la farina potete imbrattare i cuscini dei divani. Riprodurre le ragnatele è più difficile e se considerate che dovrete tenere le luci soffuse e usare molte candele, meglio non rischiare addobbando la casa con troppi elementi facilmente infiammabili. Per la musica c’è Youtube che offre playlist dell’horror.

3. Dolcetto o scherzetto?

Per festeggiare Halloween i bambini bussano alle porte chiedendo “Dolcetto o scherzetto?”, voi non dovete mai farvi trovare impreparati e avete due soluzioni: acquistare biscotti e altre leccornie oppure preparare dei dolcetti per Halloween. Dovete sapere che questo gioco è una leggenda popolare secondo cui tutti gli spiriti nella notte di Halloween viaggiano liberamente sulla terra, e uno di essi bussava alle porte delle case.

Potrebbe interessarti anche:

Come decorare i bicchieri ad Halloween
views 56
Pensavi di non ricevere ospiti per la notte del 31 Ottobre ed invece i tuoi bimb...
Come preparare la tavola di San Valentino
views 31
Avete deciso di rimanere a casa per la Festa degli Innamorati e di preparare una...
Come preparare una torta per Halloween
views 68
Cosa ci vuole per concludere un pranzo di Halloween? Ovviamente una bella torta ...
Vestito da Minion
views 48
Oggi, vi spieghiamo come creare un vestito di carnevale fai da te! Più  precisam...
Come si fa il trucco da “Sposa Cadavere” per Hallowee...
views 211
Se nella notte di Halloween volete stupire tutti, vi consigliamo la maschera da ...
Come ridare vita alle vecchie luci di Natale
views 99
Le luci di Natale che si trovano in commercio sono un prodotto standard e a trat...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook: