eComesifa.it
caffè

Come fare un buon caffè

caffèUno dei piaceri degli italiani è il caffè, farlo buono non è molto difficile, basta seguire alcune semplici regole. Vediamo allora come si fa il caffè.

Per prima cosa la miscela deve essere di qualità; va conservata in un recipiente chiuso ermeticamente e lontano da cibi che emettono forti odori, potrebbero alterare l’aroma del caffè.

Altro fattore che incide sulla buona riuscita del caffè è l’acqua che dovrà essere pura e povera di calcare. È consigliabile usare l’acqua di fonte o minerale naturale. Non usare mai acqua calda per accelerare la preparazione.

Il procedimento è semplice. Versare nella caldaia l’acqua fino al livello della valvola, senza superarlo. Posizionare il filtro dentro la caldaia e riempirlo di caffè facendo una leggera cupola. Non pressare mai il caffè. Chiudere con forza la macchinetta per evitare fuoriuscite di caffè o vapore. Posizionare la caffettiera su fuoco lento. Appena il caffè inizia ad uscire aprire il coperchio in modo da permettere la fuoriuscita del vapore. Togliere la caffettiera dal fuoco quando il caffè inizia a gorgogliare più intensamente, quindi prima che sia completamente uscito. Mescolare il caffè prima di versarlo per renderlo omogeneo.

La caffettiera va lavata soltanto con acqua calda, senza mai usare saponi o peggio ancora la lavastoviglie.

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it