Come fare lo scrub per il corpo alla carota

La pelle del nostro corpo, ha il costante bisogno di rinnovarsi per poter rimanere “bella”. E questo che cosa significa? Che per rendere la pelle del corpo splendente bisogna eliminare l’accumulo delle cellule morte che sono la causa di diversi inestetismi visibili e percettibili al tatto.

E’ fondamentale nutrire, idratare e coccolare l’epidermide e il trattamento più consigliato e idoneo per poter garantire questo rinnovamento è lo scrub che interviene andando a stimolare la produzione cellulare.

Le donne più curiose si domanderanno quale marca di scrub stiamo per consigliare, ecco la sorpresa, nessuna marca famosa e nessun tipo di prodotto costoso, perchè realizzeremo il nostro trattamento esfoliante in modo naturale utilizzando la carota che renderà la nostra pelle perfetta.

Se siete pronte, vediamo come fare uno scrub per il corpo alla carota direttamente a casa.

Occorrente:

  • 3 carote (non troppo piccole, non troppo grandi)
  • 2 cucchiai abbondanti di sale grosso
  • 2 cucchiai di olio entra vergine
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera

Scrub alla carota fai da te

Per prima cosa, dovete pelare le carote e con un frullatore, frullarle fino ad ottenere un composto abbastanza cremoso. Mettete il tutto in una ciotola, aggiungendo anche 2 cucchiai di sale grosso, 2 cucchiai di olio extra-vergine ed estraete, dalla foglia dell’aloe vera 1 cucchiaio del suo succo gelatinoso(in alternativa, potete acquistare direttamente il gel di aloe vera).

A questo punto, mescolate utilizzando un mestolo da cucina fino a che gli ingredienti non siano completamente legati tra di loro e mi raccomando, ricordate che il sale grosso non tenderà completamente sciogliersi anzi, manterrà la sua forma quasi iniziale, che per questo tipo di trattamento è del tutto corretta ed essenziale.ingredienti scrub alla carota

Siamo arrivati all’applicazione, mettetevi sotto la doccia e inumidite il corpo con acqua tiepida e non usando alcun tipo di detergente, quindi stendete lo scrub alla carota su tutto il corpo, andando ad effettuare un massaggio circolare ed energico, senza però esagerare, per cinque o sei minuti.

Potete trattare anche i polpacci, perchè lo scrub, aiuta a rallentare la crescita dei peli, insistendo sulle gambe, i glutei, la pancia, i fianchi e l’interno cosce, in modo da stimolare la circolazione ed eliminare l’accumulo delle cellule morte, contrastando quindi la formazione della cellulite. Proseguite con le ginocchia, le braccia e i gomiti, che a causa della loro particolare struttura ossea, trattengono con maggior facilità i residui delle impurità.

Una volta finito il trattamento con lo scrub alla carota fai da te, potete rimuoverlo sciacquando con acqua più o meno calda, in base al vostro tipo di temperatura ideale ed effettuando la classica detersione del corpo con il bagnoschiuma preferito.

Ripetete questo scrub alla carota almeno 2 volte a settimana, perchè le potenti proprietà della carota, renderanno la pelle del corpo luminosa e levigata, il sale rimuoverà con facilità gli accumuli delle cellule morte, l’olio extra vergine di oliva nutrirà la pelle e il gel di aloe vera la idraterà e purificherà.

In poche parole, avrete un trattamento completo di bellezza dai risultati semplicemente garantiti, uno stupefacente elisir di bellezza che vi stupirà …..pulisci e purifica la tua pelle in profondità con la carota.

Leggi Anche: Come struccarsi con prodotti naturali

Offerta
Organic Body Scrub Exfoliator Vanilla Patchouli: Get a Soft Skin With a Wonderful Scent! Deep Cleanse, Moisturize, Great to Use Before Self Tanning, Treat & Prevent Acne, Wrinkles, Ingrown Hair & more
  • PREMIUM QUALITY: 'Thermalabs Supremasea' innovative new body scrub exfoliator is a unique...
  • ORGANIC EXFOLIATOR: This 'Thermalabs Supremasea' body scrub is 100% safe and contains...
  • MOISTURIZE YOUR SKIN: This magnificent body exfoliator not only exfoliate the outer layer...
Tag:, , , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares