Come fare la casetta di pan di zenzero

La casetta di pan di zenzero, molto diffusa negli Usa e in generale in tutti i paesi nordici, è un dolce natalizio che ha una preparazione piuttosto lunga e laboriosa, ma vi possiamo assicurare che il risultato finale varrà tutta la fatica che ci avete messo. In questa guida vi illustreremo passo a passo come fare la casetta di pan di zenzero, un dolce che non mancherà di lasciare a bocca aperta gli adulti oltre che di far venire l’acquolina in bocca ai più piccoli.

Come fare la casetta di pan di zenzero: ingredienti

Per il pan di zenzero:

  • 125 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero
  • 50 grammi di zucchero di canna
  • 150 grammi di miele
  • 1 uovo
  • 420 grammi di farina bianca tipo 00
  • 2 cucchiai di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 punta di un cucchiaio di noce moscata
  • 1/2 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale

Per la glassa reale:

  • 2 albumi
  • 320 grammi di zucchero a velo
  • coloranti alimentari

Per la decorazione:

  • canditi
  • confetti
  • caramelle piccole

Vi occorrerà inoltre per la casa:

  • 1 forma rettangolare di cartone
  • 1 forma di cartone per le due facce della casetta
  • 1 vassoio rettangolare o un 1 piano di legno bianco su cui montarla

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B0050IHF50[/asa2]

Come fare la casetta di pan di zenzero: procedimento

  1. In una ciotola lavorate il burro insieme al miele, all’uovo, allo zucchero e allo zucchero di canna. Quando l’impasto inizierà a prendere forma, aggiungete man mano la farina, le spezie, il sale e il bicarbonato. Non appena avrete ottenuto una palla morbida e compatta, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela raffreddare in frigo per un’ora.
  2. Trascorso il tempo indicato, tirate fuori la pasta del pan di zenzero dal frigo. Cospargete con la farina bianca un piano da lavoro, poi stendetela con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 10 millimetri. Aiutandovi con le sagome di cartone che avrete preparato in precedenza, ritagliate tutti i pezzi che vi occorrono per la realizzazione della casetta (la struttura di base conta 2 facce frontali e 4 laterali, più 4 finestre e 1 porta). Posate i pezzi con cura sopra due o tre teglie da forno, poi cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Se lo volete, servendovi di alcune formine per biscotti, prima di infornare e se vi avanza della pasta di pan di zenzero, ricavate degli alberi di Natale, degli omini, delle stelle o dei pupazzi di neve dall’impasto.
  3. Preparate la glassa reale, montando gli albumi con lo zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone. Se volete, invece del succo, potete aromatizzare la glassa reale con qualche goccia di estratto di vaniglia o d’arancia. Non appena i biscotti saranno freddi, iniziate ad attaccare su una faccia frontale della casetta la porta e le finestre con la glassa reale. Sull’altra andrete invece ad incollare le due finestre. Decoratele quindi seguendo il vostro gusto e la vostra fantasia, tracciando i contorni delle finestre e della porta con la glassa reale, poi rifinendone i dettagli come maniglia, vetri, decorazioni natalizie (per farle, prendete un po’ di glassa, mettetela in una tazza e aggiungete due o tre gocce di colorante), eccetera.
  4. Fate delle linee incrociate sui due biscotti che fungeranno da tetto, poi decorateli con i canditi e con le caramelle piccole, come ad esempio le perline di zucchero. Proseguite la decorazione degli altri biscotti e degli altri due pezzi laterali, che saranno le pareti, secondo la vostra fantasia, poi fate asciugare tutti i pezzi per un’ora.
  5. Per montare la casetta di pan di zenzero, spolverate un piano o un vassoio di zucchero a velo, per dare l’effetto della neve, poi iniziate ad incollare le pareti frontali e laterali, usando la glassa reale come colla. Fate asciugare per un’altra ora: nel frattempo, se lo volete, potete decorare la vostra casetta con altri elementi, come le caramelle piccole, i confetti, i canditi o elementi di marzapane. Non appena sarà asciutta, mettete uno strato abbondante di ghiaccia reale sui bordi superiori della casetta e posate i due biscotti laterali che formeranno il tetto. Sigillate bene la fessura del tetto con altra glassa reale, poi fate gli ultimi ritocchi e lasciatela riposare per altre 2 ore.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B014HGRAEG[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come preparare i biscotti allo zenzero
views 21
I biscotti allo zenzero sono i biscotti più “natalizi” della tradizione american...
Come si fanno gli gnocchi di patate BBC (burro, basilico e cipoll...
views 34
Tutti noi conosciamo gli gnocchi burro e salvia, un primo molto classico e anche...
Come scegliere la Stella di Natale
views 25
Sarà per il colore rosso, sarà per la caratteristica forma a stella e che ricord...
Come preparare la scacciata con i broccoli e tuma
views 27
Non è Natale senza scacciata e come un tempo, si usa riunirsi in cucina nella pr...
Come preparare una tempura perfetta
views 66
Per preparare una perfetta tempura occorre utilizzare una pastella che risale al...
Muffin con banane e noci
views 11
Poche cose gridano "Buon giorno!" come dei muffin con noci e banane appena sforn...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook: