Come fare il bagnetto al bebè

Dopo la nascita del bebè, fin quando non è caduto il moncone ombelicale, non può essere fatto il bagnetto, ma appena l’ombelico si è rimarginato, si può immergere completamente nella vaschetta e quindi fategli vivere questa esperienza che a lui ricorderà quella vissuta nel grembo.

L’acqua deve avere una temperatura di circa 37 gradi e per assicurarsi che sia ottimale, si può fare la prova col gomito.

Dovete usare detergenti sempre adatti alla loro pelle per evitare di aggredire il ph e per evitare allergie.

In questa semplice guida potete capire come comportarvi per un bagnetto sicuro.

[asa2 tpl=”Horizontal_box”]B00133FDKK[/asa2]

Ecco come fare

  • Lavate il bebè in un’ora del giorno in cui non ci sia una temperatura troppo bassa o comunque create nella stanza un ambiente mite.
  • Quando il bambino è piccolissimo scegliete una piccola vasca per il bagno oppure lavatelo direttamente nel lavandino; un piccolo spazio vi consentirà di maneggiarlo meglio evitando che vi possa scivolare dalle braccia.
  • Prima di iniziare il bagnetto, assicuratevi di avere tutto l’occorrente a portata di mano: accappatoio, detergente pannolino e vestitini.
  • Mantenete la temperatura dell’acqua sempre costante e se pensate che si possa raffreddare, tenere accanto a voi, un contenitore con altra acqua tiepida.
  • Afferrate il bebè passandogli il braccio dietro le spalle fino all’ascella sinistra o usando il proprio braccio per mettere a cavallo il neonato. Lo potete mettere anche a pancia in giù, basta tenergli la testa fuori dall’acqua.
  • Non perdete molto tempo nel lavaggio, il bambino potrebbe spazientirsi.
  • Prima di lavare il bebè, pulitelo con dei fazzolettini, se ha appena fatto la cacca, poi passategli la spugnetta in tutte le pieghe che potrebbero nascondere residui di sporco.
  • Uscendo il bambino dalla vasca, copritelo completamente e asciugatelo molto bene, ma con delicatezza.
  • Infine, vestite il bambino velocemente.

[asa2 tpl=”Horizontal_box”]B003GB46IW[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come sterilizzare il ciuccio
Visite 153
Il ciuccio è un accessorio importantissimo per i bambini neonati, che li accompa...
Come gestire l’inappetenza dei bambini
Visite 12
Il 50% delle mamme che si recano dal pediatra è mosso dall’ansia e dalla pura ch...
Come fare il borsone del bebè per l’ospedale
Visite 264
Quando una donna aspetta un bebè, già verso il settimo mese di gravidanza, deve ...
Come asciugare i capelli di un neonato
Visite 124
Il capo di una neonato, specialmente se appena nato o molto piccolo, deve essere...
Idee fai da te per realizzare la cesta della nascita
Visite 11
Preparare la cesta della nascita è un'occasione per vivere i momenti di attesa d...
Come conservare il latte materno
Visite 17
Molte persone hanno l'esigenza di poter conservare il latte materno per il propr...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook:

eComesifa.it - Guide e tutorial ! Soluzioni ai piccoli problemi quotidiani - by Federico Degni