eComesifa.it
ricetta-gelato-vaniglia-senza-uova

Come fare il gelato alla vaniglia senza uova

Bentornati su www.ecomesifa.it, oggi vogliamo deliziare il vostro palato preparando un buonissimo gelato alla vaniglia senza utilizzare uova o ingredienti strani. Il procedimento che vedremo è molto semplice e veloce e potete seguirlo senza problemi con o senza gelatiera. Come sapete, molte ricette che si trovano in giro, richiedono di riscaldare il latte e le uova per preparare la crema di gelato, ma noi possiamo saltare questo passaggio, semplicemente usando il latte condensato. In questo modo, il vostro gelato risulterà chiaro, cremoso e saporito proprio come quello comprato in gelateria. Bene, per questa ricetta occorrono solo 4 ingredienti, quindi se siete pronti, iniziamo a preparare il gelato alla vaniglia.

Ingredienti

  • 400 gr. di latte condensato zuccherato
  • 2 bicchieri di panna da montare
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1/4 di cucchiaino di sale marino


Come preparare il gelato alla vaniglia

  1. Preparate tutti gli ingredienti. Tutto quello che serve per questa ricetta facilissima sono i quattro ingredienti di base. Prima di iniziare la preparazione però, mettete la ciotola della gelatiera in congelatore per tutta la notte precedente (leggete però le istruzioni della vostra gelatiera).
  2. Iniziamo preparando la base per il gelato. Versate tutti gli ingredienti per il gelato in un frullatore e fate frullare bene fino a quando il composto non sia completamente liscio.
  3. Prendete la ciotola della gelatiera dal congelatore e ponetela nella vostra gelatiera. (Se non avete la gelatiera, passate direttamente al punto 4). Versate il composto preparato in precedenza nella gelatiera e avviatela. Lasciate preparare il gelato in base alle istruzioni della vostra gelatiera. Quando il gelato sarà più duro e la gelatiera inizia a fare fatica, di solito questo processo richiede tra i 35 ei 45 minuti, il gelato sarà pronto.
  4. Una volta che il gelato sarà molto denso quindi, rimuovete la vaschetta dalla gelatiera e trasferite il gelato in un contenitore per congelatore. Coprite il contenitore con della pellicola trasparente, e lasciate congelare fino a quando non solidifichi, circa 3 ore.come-fare-gelato-vaniglia
  5. Quando volete gustare il vostro gelato alla vaniglia, prendete il contenitore di gelato dal freezer e fatelo scongelare per circa 5 minuti.


Potrebbe interessarti anche:

Come preparare una torta Red Velvet La torta Red Velvet si contraddistingue dal suo colore rosso e dall’aspetto elegante e vellutato, un dolce che arriva dalla tradizione americana e che...
Torta ripiena di zucchine, bietole e formaggi Nella categoria cucina del nostro sito viene inserita una di quelle specialità che tante persone amano: la torta salata. La prima torta salata che and...
Come fare il panettone a casa Come fare il panettone a casa? Molti pensano che sia difficile, in realtà è solo un procedimento lungo. Essendo il re delle feste natalizie non può ma...
Fai da te in cucina: idea regalo fatta in casa Tante volte ci siamo ritrovati spaesati di fronte ad una ricorrenza o ad una visita a casa di amici, potremmo comprare la solita bottiglia di vino, o ...
Tortino con ripieno di cioccolato fuso Per la nostra sezione dedicata alle ricette di cucina, oggi vi proponiamo un dolce veramente gustoso, il tortino ripieno di cioccolato fuso. Niente pa...
Come fare il gelato alla vaniglia senza uova ultima modifica: 3 mesi ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it