eComesifa.it
come-fare-simpatici segnalibri

Come fare dei simpatici segnalibri

La lettura è il cibo della mente e molte sono le persone che prima di addormentarsi, per rilassarsi dopo una giornata frenetica non solo al lavoro ma anche tra le mura domestiche, si dedicano alla lettura di un libro sano e interessante. In questa nostra guida vogliamo aiutare tutti i bambini, ragazzi ma anche adulti a costruire dei simpatici segnalibri che serviranno per individuare il segno di una pagina e di un libro lasciato a metà.

I simpatici segnalibri entreranno nelle nostre letture con le buffe faccine di molti personaggi che sceglieremo personalmente, ma per realizzare qualcosa di perfetto dovrete seguire attentamente senza mai perdervi la nostra speciale guida che vi indirizzerà non solo nell’occorrente necessario per questa realizzazione, ma anche tutti i passaggi necessari.

Siete pronti ad entrare nel magico mondo dei simpatici segnalibri senza uscirne più? Allora mettetevi alla scrivania, seguite l’occorrente necessario, e pronti ad ogni singolo passaggio per la creazione dei vostri oggetti-amici pronti a tenervi compagnie nelle lunghe serate del dopo lavoro: via partiamo cari amici lettori e amiche lettrici!

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B010DDY586[/asa2]

Occorrente:

  • Fogli bianchi da stampante.
  • Forbici
  • Colla stick.
  • 1 cartoncino.
  • Bastoncini di legno, perfetti quelli del ghiacciolo.
  • Tempere con colori a vostra scelta.
  • Pennarelli
  • 1 pennello piatto piccolo.
  • Colla vinilica.

I simpatici segnalibri sono così pronti a trovare la loro forma ideale dopo l’elenco di tutto l’occorrente necessario per realizzarli. Ora passaggio per passaggio seguiteci per una costruzione perfetta di questi oggetti non solo simpatici ma anche di compagnia.

  1. Disegnate su un foglio bianco da stampante delle sagome si animali a piacere (tra cui cane, gatto, papera, riccio).
  2. Tagliate le sagome appena disegnate e incollatele con la colla stick sul vostro cartoncino.
  3. Tagliate con cura lungo i contorni il cartoncino con le forbici.
  4. Prendete i bastoncini di legno da ghiacciolo e dipingeteli con tempere a colori di vostra scelta e lasciate asciugare il tutto.
  5. Prendete la colla vinilica e incollate le sagome disegnate sia davanti che dietro al bastoncino di legno.
  6. Lasciate asciugare il tutto e il vostro simpatico segnalibro è pronto all’utilizzo.

Quindi siamo riusciti a realizzare i nostri simpatici segnalibri che ci terranno compagnia tutte le volte che vorremmo leggere un libro in tranquillità, soprattutto nelle ore serali. La costruzione di questo oggetto molto interessante e allo stesso tempo davvero carino è merito della guida che abbiamo seguito con attenzione senza tralasciare il minimo passaggio. I simpatici segnalibri possono servire non solo per la lettura di qualche romanzo, ma anche per i vostri bambini dove a scuola perdono volentieri il segno del testo. I simpatici segnalibri faranno in modo di tenere compagnia nelle ore di lezione ai vostri figli senza mai fargli perdere una volta il segno o la pagina che la maestra indicherà. I simpatici segnalibri sono pronti all’uso per una lezione o una lettura ben più rilassante di quelle precedenti. Continuate a seguire le nostre guide inventive che regalano ogni giorno lavoretti tutti da provare a costruire insieme ai vostri figli.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00MCDJ4UK[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come organizzare lo zaino scolastico Quando arriva il momento di acquistare il materiale scolastico, c'è l'imbarazzo della scelta specie per lo zaino. I negozi, ormai, sono ricchi di tutt...
Guida ai libri di Umberto Eco È da poco che il grande ed importantissimo scrittore italiano Umberto Eco ci ha lasciati, lo ricordiamo elencando quali sono i libri che lo hanno reso...
Come scannerizzare documenti ovunque con IRIScan B... IRIScan Book 3 è un regalo di Natale perfetto per chi o per lavoro o per interessi personali ha bisogno di scannerizzare le pagine di un libro o dei d...
Compiti per le vacanze: quale testo di letteratura... Solitamente, la fine della scuola, e dunque l’inizio dell’estate, coincide con il momento in cui vengono assegnati i compiti per le vacanze, certament...
Come guadagnare con cash4books.net vendendo libri ... Se state cercando un modo per arrotondare lo stipendio in questo periodo di crisi, questa guida fa al caso vostro. Vi spiegheremo infatti come guadagn...

Commenta

Ti piace eComesifa.it