eComesifa.it

Come depurare la pelle

La pelle è il nostro biglietto da visita e sopratutto da questa gli altri possono comprendere quanto ci curiamo e se siamo in forma o se stiamo particolarmente male. I pallori, il colorito eterogeneo, le imperfezioni, spesso minacciano l’aspetto del nostro corpo, ed è per questo che in questa guida vi mostreremo come depurare la vostra pelle.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B009E7CBIY[/asa2]

Come si depura la pelle:

  1. Curare dall’interno la vostra pelle è molto importante, quindi dovrete sicuramente curare l’alimentazione, mangiando frutta, verdura, sali minerali, fibre e proteine. Ogni tipo di sostanza fa bene ed è assolutamente indispensabile variare, per nutrire la vostra pelle in profondità. Abolite o diminuite fritture, cibi troppo salati, che favoriscono la ritenzione idrica, o altro “cibo spazzatura”.
  2. Bevete molta acqua, che favorisce il ricambio dei tessuti e quindi fa sì che la vostra pelle appaia sempre idratata, giovane e sana. Prediligete le acque povere di sodio e vedrete che la vostra pelle apparirà più depurata.
  3. Fate degli scrub settimanali. Possono essere preparati facilmente in casa unendo miele, zucchero, e limone: spalmate il composto sulla zona interessata, strofinate con movimenti circolari in maniera delicata, e poi risciacquate con acqua calda. In questo modo eliminerete le cellule morte e favorirete il ricambio cellulare, stimolando la circolazione.
  4. Potete sfruttare anche i benefici degli impacchi, come quello ai fanghi e all’argilla, acquistabile presso tutte le erboristerie più fornite. Lasciate agire la maschera per qualche minuto, dopo di che sciacquate copiosamente. Noterete la vostra pelle più liscia, pulita e morbida.
  5. Fate una maschera al carbone, la cui ricetta vi avevamo mostrato qui http://www.ecomesifa.it/come-preparare-la-maschera-nera-che-elimina-i-punti-neri/ per eliminare tutte le imperfezioni, i punti neri e per migliorare il colorito della vostra pelle.
  6. Lavatevi sempre con acqua molto calda, per aprire i pori e per consentire alla pelle di assimilare tutte le sostanze che aggiungete, quali creme, impacchi, maschere. Dopo di che sciacquate sempre con acqua fredda, per chiudere i pori e per impedire agli agenti esterni come lo smog di intaccare le vostre cellule.
[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00D3HXXT2[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come depurare la pelle ultima modifica: 9 mesi ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Seguici su Facebook: