eComesifa.it

Come curare la pelle grassa

Sicuramente vi sarà capitato di guardarvi allo specchio e notare una certa lucidità della pelle, oppure di sentirla unta e oleosa al tatto … niente paura, non è sintomo di nulla, se non di una eccessiva produzione di sebo da parte della ghiandole sebacee. Facciamo un passo indietro.

Il termine pelle grassa è piuttosto generico, in realtà ne esistono almeno tre tipologie differenti, a seconda della natura della causa. Partiamo dal presupposto che il sebo, di per sé, svolge un ruolo fondamentale all’interno dell’organismo, poiché è preposto all’idratazione della pelle, ha il compito di renderla morbida, al fine di evitare fastidiose e spesso dolorose “crepe”, ammorbidisce anche capelli e peli, contribuisce a lacrime e sudore, dunque dovrebbe essere un ottimo alleato … il problema sorge quando le ghiandole preposte alla secrezione di esso iniziano a produrne troppo.

Queste ghiandole sono presenti per la maggior parte nella zona del viso e del cuoio capelluto, ed è per questo che, nel caso di una loro disfunzione, i danni più grossi sono proprio alla pelle del viso e ai capelli, i quali risultano unti e sempre sporchi. Le cause di questo disturbo possono essere endogene (interne) o esogene (esterne).


CAUSE ENDOGENE:

  • Predisposizione genetica.
  • Gli squilibri ormonali causano molti più problemi di quanti si possa immaginare, in questo caso parliamo di DHT (diidrotestosterone), ormone androgeno prodotto della metabolizzazione del testosterone, dunque maggiormente presente negli uomini, il quale, se prodotto in eccesso, stimola una maggiore attività delle ghiandole sebacee, causando, appunto, una eccessiva secrezione di sebo.
  • Un’alimentazione ricca di grassi comporta un maggiore lavoro delle ghiandole sebacee, e dunque una maggiore quantità di sebo.
  • A una maggiore attività del sistema nervoso, corrisponde una maggiore attività delle ghiandole sebacee, per cui … come sopra.

CAUSE ESOGENE:

  • Fumo e alcol.
  • Farmaci: cortisonici e anabolizzanti mimano l’azione del DHT; sospendere improvvisamente la pillola anticoncezionale forza l’organismo a produrre più androgeni al fine di riportare l’organismo alle sue condizione precedenti.
  • Cosmetici troppo aggressivi.

Ora, dicevamo che la definizione di pelle grassa è un po’ generica, in effetti, i tipi di pelle grassa sono principalmente tre:

  • Oleosa
  • Asfittica
  • Seborroica

Il primo è quello più diffuso e comune, il secondo è quello che causa l’acne, il terzo dà alla pelle un aspetto a buccia d’arancia. A prescindere dal tipo, comunque, le cause sono quelle che abbiamo già descritto.

Passiamo ora alla cura. La cura si riassume in quattro, fondamentali, passaggi:

  • Alimentazione
  • Pulizia
  • Idratazione
  • Esfoliazione

Se l’alimentazione è causa di pelle grassa, vien da sé che debba esserci una modifica ad essa: prediligere carni bianche, frutta e verdura, pesce, ridurre al minimo il consumo di grassi saturi.

Molto spesso una delle cause della pelle grassa è l’utilizzo di detergenti troppo aggressivi, dunque basterà preferirne di più delicati, con un PH più basso, e procedere alla pulizia regolarmente, massimo 2-3 volte al giorno, ma tutti i giorni. Se preferite rimedi naturali, potreste provare succo di limone, maschera all’argilla o alla mela, gel d’aloe vera, amido di mais.

Alla pulizia deve seguire l’idratazione: scegliere una crema viso delicata e adatta al tipo di pelle è necessario più che utile, essa va applicata dopo la pulizia che dicevamo. Infine, esfoliazione. Questa invece deve essere periodica, l’ideale sarebbe una volta a settimana.

Se volete eliminare i punti neri sul viso, vi consigliamo di leggere la nostra guida su “Come preparare la maschera che elimina i punti neri” cliccando QUI.


Potrebbe interessarti anche:

Come mantenere pulita la pelle del viso Avere la pelle del viso pulita e chiara è una delle cose che più ci sforziamo di fare e per riuscirci, spesso ci affidiamo a creme e maschere costose ...
Come si fa la pulizia del viso E' fondamentale avere il viso sempre ben curato, perché se ci si pensa, è il nostro biglietto da visita, è la parte che viene vista per prima dalla ge...
Come rimuovere le macchie della pelle abbronzata Dopo un'intensa estate trascorsa sotto il sole, arriva il grande rientro e molto spesso vi ritrovate con delle zone del viso e anche del corpo partico...
Come usare l’olio di oliva come trattamento per capell... Utilizzando balsami naturali come l'olio d'oliva, donerete alla vostra chioma brillantezza e forza senza lasciare residui chimici sui vostri capelli. ...
Come sciogliere le compresse di vitamina C per applicazione ... Come sapete, la vitamina C se ingerita, offre tantissimi vantaggi per la salute. Una cosa sconosciuta ai più però, è il beneficio che la vitamina C po...
Come curare la pelle grassa ultima modifica: 2 mesi ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it