eComesifa.it

Come creare un lampadario con un vecchio cerchione per auto

Da qualche anno a questa parte molte persone hanno iniziato a riciclare i loro vecchi oggetti utilizzandoli come accessori d’arredo per la casa. Oggi andremo a realizzare un lampadario con un cerchione per auto vecchio, per creare qualcosa di davvero particolare.

Materiale necessario per la realizzazione del nostro lampadario

Prima di procedere con la realizzazione del nostro lampadario abbiamo bisogno di organizzare tutto il materiale necessario, tra cui:

  • Cerchione vecchio per auto, che può essere di qualsiasi dimensione e forma. Ciò che conta è che sia integro.
  • Vernice all’acqua.
  • Carta vetro di diversa grana, una più grossa ed una più fina.
  • Trapano con punta per cemento. Noi consigliamo l’acquisto del trapano professionale Bosch GSB 16 RE, si tratta di un trapano di ottima qualità davvero potente che permette di realizzare fori precisi in ogni tipologia di muro. Per acquistarlo basta cliccare su questo link.
  • Fischer, che vanno scelti a seconda del peso del cerchione.
  • Rondelle
  • Lampadina con relativo attacco.
[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B000K2T9C8[/asa2]

Costruzione del lampadario

Una volta che avremo a disposizione tutto il materiale sopra elencato potremo procedere con la realizzazione del nostro lampadario che farà stare tutti a testa in su.

  1. Per prima cosa bisogna scegliere il cerchione da utilizzare per realizzare il lampadario, noi consigliamo di utilizzare un cerchio che non sia troppo pesante, e dunque che non necessiti di moltissimi fori per ancorarlo bene al soffitto.
  2. Scelto il cerchio bisognerà comprare i Fischer delle dimensioni dei fori in cui originariamente andavano i bulloni.
  3. Scelte queste due cose sarà possibile iniziare a grattare via la vecchia vernice dal cerchio con l’utilizzo della carta vetro di diversa grana, poi una volta eliminata tutta la vernice vecchia, andremo a colorare il cerchio con la vernice nova.
  4. Verniciato il cerchio sarà possibile procedere alla sua applicazione sul soffitto: prima di tutto andremo a segnare con un pennarello i fori originali del cerchio nei quali andranno applicati i Fischer che sosterranno il peso del cerchione.
  5. Segnati i punti, con l’ausilio del trapano andremo a forarli. Poi una volta creati questi ultimi, potremo procedere con l’istallazione del cerchione, e se sarà necessario anche della lampadina. È importante stingere bene i Fischer per assicurarci che il cerchione resti ben saldo al soffitto, e se sarà necessario andremo ad aggiungere delle rondelle per creare spessore.

Fatto ciò il nostro magnifico lampadario è pronto per essere ammirato da amici e parenti che verranno a farci visita.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B000EBN174[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come creare un lampadario con un vecchio cerchione per auto ultima modifica: 2015-10-12T14:05:01+00:00 da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Seguici su Facebook: