Guide e tutorial su ogni argomento. Trucchi, consigli utili, rimedi naturali e molto altro

Come creare un complemento d’arredo in stile shabby

L’interior design di un appartamento o di una casa può anche richiamare tra i vari stili esistenti quello di cui oggi si parla maggiormente, ovvero lo Shabby Chic. Semplicità, raffinatezza e simpatia sono le sue caratteristiche vediamo quindi una guida su come trasformare ciò che si ha e farlo diventare Shabby.

Una cornice vecchia, un comodino in disuso, degli oggetti da trasformare e che possono subire un restyling completo, questo e molto altro fa parte dello Shabby non a caso tante donne scelgono di realizzare dei complementi d’arredo riutilizzando ciò che già hanno in casa rendendolo Shabby Chic con pochi e semplici passi. Oggi vedremo come realizzare un Dream Catcher, come verniciare una vecchia mensola e infine come rendere Shabby delle cornici da appendere al muro come decorazione.


Scacciapensieri in stile Shabby Chic

c3Lo scacciapensieri è un oggetto di design ormai e averne uno in casa in questo stile può certamente creare anche un armonia complessiva. Vediamo cosa occorre per realizzarlo prendendo ad esempio quello delle nostre immagini.

  • Una gabbietta bianca laccata bianca (colore tipico di questo stile)
  • Fiore finto bianco
  • Fil di ferro
  • Perline bianche o color crema
  • Campanellini bianchi
  • Ago e filo
  • Tronchesine per tagliare il fil di ferro
  • Forbici

 

Procedura

  1. Tagliate con le tronchesi una serie di pezzetti a scalare per lunghezza, di fil di ferro. Potete sennò farli tutti uguali a seconda del vostro gusto.
  2. Cominciate ad infilare le perline e lasciatevi lo spazio sopra e sotto per fare un anello nella parte superiore (da mettere tra le trame della gabbietta) e per inserire il sonaglio nella parte finale.
  3. Cucite poi il fiore finto alla gabbietta e realizzerete infine con un altro pezzo di fil di ferro, il montante superiore.

Il Restyling di una Mensola e la Pittura di una Cornicec3d

Entrambe queste cose sono semplici da realizzare. I materiali occorrenti sono:

  • Pittura acrilica
  • Carta vetrata
  • Finitura opaca
  • Pennelli di differenti grandezze
  • Eventualmente una scartavetratrice elettrica
  • Pittura trasparente sfogliante

Procedura

  1. Le mensole generalmente vanno prima scartavetrate per eliminare il colore che possiedono, potete farlo a mano se sono molto vecchie e hanno già perso parte del colore, oppure se dovete eliminarne molto prendetevi una scartavetratrice.
  2. Fatto questo avrete la mensola del colore naturale del legno.
  3. Successivamente passerete la pittura acrilica, vale per entrambi gli oggetti, facendo in modo di creare quell’effetto anticato tipico dello stile Shabby.
  4. Infine ci vorrà la finitura opaca per proteggere mensola e cornici ma anche per fornire ulteriormente un immagine anticata a questi oggetti.
  5. L’acrilico impiega poco nell’asciugare mentre la protezione opaca necessita almeno di un giorno per seccarsi, calcolate quindi come lavorare questi oggetti e quando.

c3c

Per ricreare le aree sfogliate in stile Shabby potete lasciare in alcuni punti le sfogliature precedenti del legno e dopo toglierle una volta dipinta tutta la superficie quando questa si sarà asciugata. Oppure alternativamente esistono dei prodotti che sfogliano, gli stessi che si impiegano con la pittura. Pochi semplici passaggi e otterrete un complemento d’arredo Shabby Chic!



Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *