eComesifa.it
come-creare-collegamento-sito-su-desktop

Come creare un collegamento a un indirizzo Web

I collegamenti sono piccoli file che si trovano sul desktop di Windows o dentro una cartella che reindirizzano ad un’altro documento. Questi file di collegamento possono puntare ad un programma, ad un altro file, ad una cartella, o anche ad un sito web. Dopo aver creato un collegamento ad un sito web, il file viene visualizzato nella cartella o sul desktop con l’icona del browser Web predefinito. Per esempio, se utilizzate Firefox come browser predefinito, vi verrà mostrata un’icona di Firefox. Facendo doppio clic sul file si aprirà direttamente il browser e verrà caricata la pagina web legata al collegamento. Vediamo allora come si fa.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00OH4WB8Y[/asa2]
  1. Fate clic con il tasto destro del mouse sul desktop e selezionate “Nuovo” dal menu che compare sullo schermo. Nel menu visualizzato, selezionate “collegamento” e vedrete avviarsi un “wizard” che guida l’utente attraverso il processo.
  2. Digitate l’URL del sito Web nella casella di testo sotto “Immettere il percorso per il collegamento:” e poi cliccate sul pulsante “Avanti”.
  3. A questo punto dovete inserire un nome descrittivo per il collegamento che state creando nella casella di testo sotto “Immettere il nome del collegamento:” e appena scritto, fate clic sul pulsante “Fine“.
  4. Sul vostro desktop sarà visibile ora il collegamento identificato con l’icona che corrisponde al browser Web predefinito e il nome che avete scelto in precedenza.

Se volete spostare il collegamento creato dal desktop dentro una cartella del computer, vi basterà semplicemente cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona e scegliere “Taglia” dal menu, poi entrate nella cartella di destinazione fate ancora clic col tasto destro e selezionate “Incolla“. Questo sposta il collegamento dal desktop nella cartella selezionata.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B014KWXFVY[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come comprimere i file con WinRar Se siete alla ricerca di un programma per "zippare" i vostri file, WinRar è sicuramente il software che fa al caso vostro. WinRar, permette infatti di...
Come trovare cartelle e file nascosti in Windows Come sapete, è possibile nascondere file e cartelle sul computer in modo da rendere invisibili agli altri. Se dovete trovare i file e le cartelle nasc...
Come trovare un file perduto sul computer Sono passati quasi 60 anni da quando gli ingegneri della IBM presentarono al mondo il primo sistema di archiviazione in grado di contenere "ben" 5 meg...
Come convertire i file PDF in file AutoCAD I file AutoCAD sono riconoscibili dall'estensione DWG o DXF. Se disponete di un disegno in formato PDF e volete utilizzarlo con AutoCad, dovrete neces...
Come aprire un file .msf I file con estensione MSF sono file di riepilogo del client di posta elettronica Mozilla Thunderbird, che utilizza questi file, insieme ad altri dati ...

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it