eComesifa.it
costruire un fermaporta faidate

Come costruire un fermaporta faidate con i collant

costruire un fermaporta faidateL’inverno sta per arrivare e ti stai chiedendo che farne delle calze vecchie o smagliate? Hai mai pensato di riciclare i collant per costruire un fermaporta faidate? Le calze di nylon rovinate possono essere riutilizzate in svariati modi: c’è chi le usa per appendere i panni senza le mollette, chi per filtrare i colori con l’aerografo, chi per spolverare… Quelli colorati ben si prestano a trasformarsi in oggetti originali ed ecco quindi un’idea per riciclare le vecchie calze in modo creativo e costruire un fermaporta faidate a forma di faccina per la camera dei bambini.

Materiali per costruire un fermaporta faidate con i collant:

  • Collant colorati
  • Sabbia o sassolini decorativi
  • Colla a caldo
  • Occhietti finti
  • Capelli d’angelo o lana
  • Un piccolo elastico
  • Forbici

Procedimento

Per questo progetto scegliete collant coprenti colorati che non abbiano buchi o smagliature dalla punta delle dita fino alla caviglia. Con le forbici tagliateli all’altezza del polpaccio, quindi fate in modo che la cucitura resti all’interno.

Procuratevi della sabbia, dei sassolini decorativi per vasi o del fondo per acquario e riempite il collant fino ad ottenere una sfera di 10 cm di diametro. La quantità di sabbia inserita determinerà le dimensioni del sacchetto fermaporta. Aggiungete più sabbia se avete la necessità di bloccare porte molto pesanti e considerate che per fermare una normale porta da interni è sufficiente un sacchetto da 700 grammi.

  1. Compattate la sabbia e con un elastico da treccine chiudete il collant.
  2. Fate un nodo di protezione sopra l’elastico, stringete bene e tagliate la calza in eccesso.
  3. Applicate gli occhietti finti e i capelli d’angelo con la colla a caldo.
  4. Modellate fra le mani la faccina dandogli una forma tonda, schiacciata o allungata.
  5. Aggiungete ora i piccoli dettagli: papillon, orecchini, fiocchetti, occhiali costruiti con del filo metallico e se volete, disegnate con un pennarello indelebile una bocca espressiva: il vostro fermaporta è pronto, non resta che collocarlo nella camera dei bambini!

Se non avete gli occhietti finti e i capelli d’angelo utilizzate della lana colorata e disegnate manualmente gli occhi su pezzettini di feltro bianco (o stoffa) che andrete ad incollare con la colla a caldo. In alternativa ai collant potrete usare gambaletti o calzini sintetici elasticizzati.

Riciclare collant per costruire un fermaporta faidate o altri oggetti d’arredamento sarà un passatempo divertente anche per i più piccoli. Seppur rovinate, non gettate via le calze di nylon colorate, potranno servire per questo ed altri progetti creativi!

Potrebbe interessarti anche:

Come decorare l’albero di natale con carta ricicla... Esistono centinaia di materiali che possono essere riciclati e impiegati per ricreare qualcosa di nuovo e differente rispetto al come erano nati. Oggi...
Come risparmiare sulle bollette Con la crisi sempre più famiglie hanno dovuto stringere la cintura perché le tasse e i costi aumentati, ma gli stipendi sono sempre gli stessi, anzi, ...
Come fare un vestito da Babbo Natale A quanti di voi non è mai capitato di vestirvi almeno una volta da Babbo Natale? In questa guida vogliamo aiutare i papà a realizzare un vero e propri...
Come comprare apparecchi elettronici usati Ormai grazie a Ebay, Subito.it e Kijiji possiamo comprare usato di qualunque cosa, vestiti, mobili, auto, ma l'acquisto di apparecchi elettrici ed ele...
Come arredare con oggetti riciclati. La vasca da b... Il riciclo creativo di oggetti altrimenti destinati alla discarica è diventato, oltre che un hobby, un vero e proprio modo di concepire gli oggetti di...

Commenta

Ti piace eComesifa.it