eComesifa.it

Come combattere le vertigini da cervicale

Quanti soffrono di disturbi legati ai problemi della cervicale che impediscono il normale svolgimento dei compiti quotidiani e anche le più semplici azioni diventano impossibili. Alleviare la rigidità del collo è fondamentale per impedire che ne risenta vista e udito; è proprio la postura del collo la causa della nausea.

Quanti dopo un riposino fatto sul divano si alzano più stanchi di prima e ciò perché non hanno utilizzato un appoggio ottimale per il loro collo. Fra i sintomi riconoscibili collegati ai problemi di cervicale ci sono il formicolio alle mani e i crampi che spesso impediscono di afferrare gli oggetti e la nausea e le vertigini.

Ecco che in questa guida vi illustriamo semplici rimedi naturali che possono essere utili per combattere le  vertigini da cervicale, tanto fastidiose ed invalidanti.


  • Vite rossa. Le foglie di vite rossa possono essere utilizzate per preparare un infuso portando ad ebollizione dell’acqua con alcune foglie secche e lasciandole riposare per una decina di minuti. Si può bere anche il succo d’uva almeno una volta al giorno.
  • Camomilla. Una tisana di camomilla può essere un ottimo rimedio per combattere la nausea e le vertigini da cervicale. Bevetela anche più volte al giorno e aggiungetevi anche delle foglie di menta fresca per renderla profumata ed maggiormente efficace.
  • Zenzero. Lo zenzero fresco, aggiunto a dell’acqua calda e bevuta al mattino può aiutarvi ad allontanare i capogiri e la tanto fastidiosa nausea.
  • Ginko biloba. Bere degli infusi può essere un ottimo rimedio per alleviare emicrania, cefalea e vertigini, inoltre migliora anche la circolazione cerebrale.

L’alimentazione è una componente indispensabile per le ossa; è molto importante perché può aiutare a risolvere il problema delle vertigini causate dalla cervicale. Molti studi confermano questa teoria poiché l’introduzione della vitamina B6 è utile per il rafforzamento delle ossa e di conseguenza della colonna vertebrale.

Ecco quali alimenti assumere:

La frutta secca come le prugne e il pistacchio, il frumento integrale, la frutta come le banane e le castagne, la verdura come il cavolfiore e gli spinaci e infine il pesce come la sogliola. In questo modo la postura migliora e si aiuta anche l’equilibrio.


Potrebbe interessarti anche:

Come combattere le vertigini da cervicale ultima modifica: 1 mese ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it