eComesifa.it
come-trovare-iphone-smarrito-rubato

Come bloccare l’iPhone in caso di furto o smarrimento

Avete perso il vostro iPhone o qualcuno ve lo ha rubato e avete necessità di bloccarlo ma non sapete come fare? In questa guida vi spiegheremo come bloccare l’iPhone in caso di furto o smarrimento, un operazione abbastanza semplice grazie alle chiarissime istruzioni fornite da Apple.

In tutti i dispositivi dell’azienda di Cupertino è possibile attivare il blocco attivazione di “Trova il mio iPhone” che permette il blocco del dispositivo in caso di furto o smarrimento.

Questo sistema ha una password e un ID Apple che impedirà alla persona che ha il vostro iPhone tra le mani di utilizzarlo, inoltre, a partire da iOS 7 questa funzione di blocco è automatica, ma nelle versioni precedenti del sistema operativo bisogna attivarla manualmente.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00GJ2ABO8[/asa2]

Attivare il blocco “Trova il mio iPhone”

Per attivare questa funzione di sicurezza dovete andare su Impostazioni > Cloud > Accedere inserendo l’ID > Attiva trova il mio iPhone.

Bloccare l’iPhone dopo lo smarrimento

La procedura è molto semplice e mostrerà sul display del dispositivo un codice di 4 cifre da inserire che avrete solo voi e un messaggio con il numero di telefono o l’indirizzo per la restituzione.

Per attivare la funzione andare su icloud.com/#find e loggarsi, poi su Tutti i dispositivi > Selezionare quello da localizzare o bloccare > Cliccare su Modalità Smarrito o blocca.

E se l’iPhone viene rubato?

In caso di furto, la procedura da eseguire è quella appena indicata, ma bisogna anche contattare le autorità e denunciare il furto, portando con sé il codice di serie del dispositivo.

Apple ha deciso di tutelare il più possibile i propri utenti e per questo motivo ha reso possibile, grazie a Trova il mio iPhone, l’opzione di seguire gli spostamenti di chi si è appropriato illecitamente del dispositivo per facilitarne il recupero e trovare immediatamente il ladro.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B005QILJ74[/asa2]

 

Potrebbe interessarti anche:

Come installare un navigatore offline su Android Al giorno d’oggi quando magari viaggiamo, soprattutto all’estero, abbiamo bisogno di un navigatore completo, che non ci dia problemi di navigazione, c...
Come si fa per non stancare gli occhi davanti a co... Stare davanti al computer diverse ore al giorno, che sia per gioco o per lavoro, può arrivare a stremare gli occhi, stancarli al punto da farli arross...
Come far sparire i graffi sul display dello smartp... Utilizzando freneticamente ogni giorno lo smartphone può capitare di danneggiare lo schermo senza accorgersene, in particolare è possibile che il disp...
Come bloccare il download automatico dei file su W... Chi utilizza WhatsApp ogni giorno sa che è facile accumulare foto e video nella memoria del telefono, durante le conversazioni spesso si scambiano o i...
Come configurare lo SmartWatch e lo Smartphone And... Per chi è in procinto di acquistare un nuovo SmartWatch da associare allo smartphone ma non si ha la più pallida idea di come si faccia, vediamo grazi...

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it