eComesifa.it
andare-a-scuola-felici

Come aiutare i vostri figli ad andare a scuola felici

Col rientro a scuola molti bambini lamentano dei disturbi inesistenti durante il periodo estivo e la mattina non hanno voglia di alzarsi dal letto perché hanno mal di pancia, dolore alla testa e senso di vomito. Spesso i genitori non sanno come reagire perché non capiscono se i malesseri dei loro figli sono reali o sono soltanto delle scuse per non andare a scuola.

Molte volte hanno dei sensi di colpa poiché, dovendo recarsi a lavoro, li costringono ad andare a scuola non potendoli lasciare a casa da soli. Ma cosa porta i bambini a essere insofferenti durante l’anno scolastico e perché spesso rifiutano di alzarsi dal letto? E’ il dramma che si presenta tutte le mattine, col rientro in classe; bambini pigri e genitori nervosi e stressati che al mattino devono fare tutto di corsa fra cui trascinare i loro figli a scuola.

Ci si domanda, allora, come comportarsi per migliorare la situazione e non trasformare 9 mesi di scuola in un incubo?


Se il vostro bambino rientra nella categoria di questi alunni svogliati, ecco come fare:

  • Innanzitutto accertatevi che vostro figlio stia bene e non stia inventandone una al giorno e perciò controllate la temperatura corporea, che non abbia la gola infiammata e che sia regolare di stomaco.
  • Assicuratevi che mangi bene e non si appesantisca prima di andare a letto con dolci o snack dannosi che potrebbero causare disturbi intestinali e che li rendono troppo euforici.
  • Evitate di fargli bere bibite gassate o succhi zuccherati, sostituendoli con spremute fatte in casa.
  • Mandateli a letto a orari decenti ed evitate di fargli assistere a film con scene troppo violente che possono alterare il sonno.
  • Durante la giornata, create un clima sereno e se siete preoccupate o ansiose non mostratelo d’avanti a loro, il vostro stato d’animo tende a contagiarli.
  • Non assillateli se non portato a termine i compiti, sarà dovere dell’insegnante prendere i dovuti provvedimenti e loro capiranno.
  • Non pretendete da loro più di quanto possono dare e se i voti non sono  eccellenti, lodateli lo stesso per il loro impegno.
  • La sera preparate l’occorrente per la scuola e anche i vestiti da indossare, in modo che il giorno dopo tutto sarà pronto.
  • Abituateli a puntare da soli la sveglia, si sentiranno più responsabili.
  • Al mattino non chiamateli all’ultimo minuto, si sveglierebbero bruscamente e ciò tenderebbe a innervosirli.
  • Preparare delle merende fatte in casa e quelle che loro preferiscono, in modo che saranno maggiormente invogliati a fare colazione.
  • Non insistete se non hanno voglia di mangiare al mattino, lo faranno a merenda.
  • Nel fine settimana, organizzate delle attività all’aperto e degli incontri con amici o parenti che facciamo staccare i vostri figli dai ritmi frenetici.

Giotto 240800 Pastelli Di Natura, 3.8 mm, Confezione da 36
Prezzo di listino: EUR 16,90
PREZZO IN OFFERTA: EUR 13,89
Risparmi: EUR 3,01

Potrebbe interessarti anche:

Come fare la pittura con le bolle I bambini e non solo amano molto fare le bolle di sapone. Se piace anche a voi che ci leggete perché non provate a seguirci in questa guida specializz...
Come fare le stelle di cartone La nostra guida di oggi ci regala qualcosa di magico per queste vacanze natalizie e vogliamo regalare un lavoretto davvero niente male che ci porterà ...
Come fare le pigne colorate A quanti di voi è capitato di fare una bella gita in campagna e trovarsi con i propri genitori, parenti o amici a raccogliere le pigne sul terreno cad...
Come preparare un kit di sopravvivenza per la scuola Se vuoi sopravvivere a scuola devi essere preparato. Fare in casa un perfetto kit di sopravvivenza ti aiuterà ad affrontare meglio l'anno scolastico o...
Come si fa ad insegnare l’inglese ai bambini Ormai la lingua inglese è diventata la lingua del mondo intero e se vogliamo comunicare con gli altri è fondamentale impararla al meglio. Noi di un al...
Come aiutare i vostri figli ad andare a scuola felici ultima modifica: 3 mesi ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it