eComesifa.it
come-dormire-facilmente

Come addormentarsi velocemente

Molte persone hanno problemi di insonnia: si svegliano durante la notte più volte o addirittura hanno difficoltà ad addormentarsi se non dopo le 2 o le 3 di mattina.

Per questa ragione in questa guida vi mostreremo delle tecniche molto efficaci che possono conciliare il sonno, facendovi addormentare più facilmente e velocemente senza riscontrare nessun tipo di problema.

Se avete difficoltà ad addormentarvi, intanto dovete consultare un medico per capire se il vostro problema sia patologico: alcune persone hanno il timore di addormentarsi perché hanno paura di non svegliarsi più una volta mattina, altre soffrono di crisi di panico pensando alla morte o al futuro, altre ancora sono spesso nevrotiche e sovraeccitate, e non riuscendo a gestire le loro emozioni mantengono il loro cervello attivo.

Se la vostra insonnia è molto grave, dovreste consultare il vostro medico generico, che nei casi più gravi potrebbe consigliarvi di frequentare uno psicologo o addirittura uno psichiatra.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00397GZGO[/asa2]

Se il vostro problema con la conciliazione del sonno, invece, non è poi così grave, ecco come cercare di risolverlo:

intanto dovete assolutamente evitare di praticare attività fisiche prima di andare a dormire: la corsa, la ginnastica, la palestra e lo sport in generale dovrebbero essere praticati di mattina oppure durante il pomeriggio. E’ assolutamente sconsigliato la sera, visto che il movimento fisico produce serotonina, una ghiandola che eccita la mente e il corpo.

Anche il cibo e cantare hanno lo stesso effetto sul corpo, quindi sarebbe bene se svolgeste queste attività molte ore prima di quando intendete andare a dormire.

Il sesso, invece, per quanto stimoli la serotonina anch’esso, può portare all’orgasmo, che tende a spossare il fisico, rilassandolo e inducendolo a desiderare di dormire, in circostanze in cui talvolta non si dormirebbe.

Per cercare di dormire, potete optare per la preparazione di alcune tisane rilassanti: molte hanno poteri diuretici e anti ossidanti, ma hanno una pratica comune, rilassano il corpo e la mente conciliando il sonno. Anche la camomilla in questo caso è un’ottima alleata.

Prima di andare a dormire non giocate neppure ai videogame o al cellulare: queste attività eccitano la mente. Vedete piuttosto un film alla televisione oppure leggete qualche pagina di un libro, azioni che conciliano il sonno.

Se c’è troppo caldo o troppo freddo, uno dei motivi per i quali non riuscite a dormire potrebbe essere il clima: regolate il vostro abbigliamento in base al tempo, non siate pigri, e accendete la stufa, l’aria condizionata o il ventilatore, per creare un ambiente favorevole.

Anche il letto potrebbe giocare un ruolo importante: se siete in due a dormire in un letto troppo stretto, oppure il vostro materasso e i vostri cuscini non sono di ottima qualità, potrete riscontrare problemi ad addormentarvi. Acquistate, quindi, un letto matrimoniale molto grande e assicuratevi che gli accessori siano adatti al vostro corpo.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B009TWSAXY[/asa2]

 

Potrebbe interessarti anche:

Come far alzare i figli dal letto la mattina Col rientro a scuola dalle vacanze, l'incubo di tutte le mamme è la sveglia la mattina perché qualunque cosa si inventi i risultati sono sempre un gra...
Come si fa a dormire bene … 11 sane abitudini per rius... Una notte di sonno ininterrotto è una fantasia che hanno in tanti, purtroppo però, non sempre si riesce a dormire le ore giuste, e così, molta gente è...
Disturbi del sonno: I rimedi per dormire meglio Addormentarsi non è semplice come potrebbe sembrare. Pensieri, preoccupazioni e disagi spesso influiscono negativamente sul nostro riposo. I disturbi ...
Come scegliere il materasso giusto I materassi sono fondamentali per riposare in modo sereno e nel massimo della comodità. Sul mercato odierno esistono materassi di diverse dimensioni e...
Come dormire bene coccolando i 5 sensi Cosa sarebbe la vita senza il meritatissimo sonno ristoratore? Immaginatevi di vivere giornate lunghe 24 ore, senza avere la minima possibilità di dor...

Commenta

Ti piace eComesifa.it