eComesifa.it

Come accelerare il vostro PC rimuovendo le applicazioni inutili

Deluso perché il tuo fantastico computer che hai appena comprato si muove come una lumaca? Il problema non possono essere sicuramente le specifiche della macchina. Ma applicazioni aggiuntive installate sul sistema dal produttore del PC possono rallentare drasticamente il tuo computer nuovo di zecca. Basta utilizzare qualche software e fare un po di ricerche per liberare il computer dalle applicazioni affamate di memoria che non avremmo mai utilizzato. Attenzione però a non farvi prendere troppo la mano e preservate le più importanti funzioni del sistema. Se si rimuove la protezione antivirus troppo pesante, assicuratevi di installare un degno sostituto.

rimuovere-applicazioni-virus

SOFTWARE DELLA CASA PRODUTTRICE

Rivenditori e produttori di PC stipulano spesso degli accordi con le società di software per mettere le versioni di prova dei loro software sui nuovi computer venduti. Ad esempio, molti computer hanno installati dei giochi in versione di prova, i quali una volta finito il periodo gratuito, richiedono un pagamento per continuare a giocarePer i rivenditori e i produttori di computer, queste applicazioni sono una fonte importante di profitto in un settore dove i profitti possono essere bassi. Queste applicazioni in prova includono tra gli altri, dei software anti-virus, giochi, utilities come i programmi di messaggistica e strumenti multimediali come masterizzatori per CD e DVD. Queste applicazioni influiscono sulle prestazioni di un computer principalmente in due modi, in primo luogo, se sono impostati per “partire” all’avvio del computer, la macchina potrebbe richiedere molto più tempo del necessario per avviarsi dopo aver premuto il pulsante di accensione. In secondo luogo, se sono sempre attivi durante il normale funzionamento del computer, avrete a disposizione per il vostro lavoro, meno memoria e potenza di elaborazione.

RIMOZIONE DEI SOFTWARE

Se per rimuovere il software inutile non avete un programma di terze parti, potete utilizzare direttamente quella messa a disposizione dal Windows. Per accedere a questa applicazione, premere il pulsante Start di Windows per aprire il Pannello di controllo, digitare “disinstalla” nel campo di ricerca in alto a destra della finestra e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per disinstallare il programma che volete. Questo approccio è ideale quando uno o pochi programmi risultano fastidiosi. Bisogna ricordare però, che se il computer è parte di una rete, potreste non essere in grado di utilizzare gli strumenti di Windows per eliminare un programma ma dovete chiedere all’amministratore di rete di farlo per voi.

SOFTWARE PER LA PULIZIA DI SISTEMA

Per i trattamenti più completi, potete utilizzare qualche programma di terze parti progettato per rimuovere i software indesiderati. Applicazioni come PC Decrapifier o Revo Uninstaller vi possono sicuramente aiutare a rimuovere i programmi inutili, mentre strumenti come CCleaner o RegSeeker rimuovono elementi residui nel Registro di Windows, che è praticamente il database dei file di configurazione per tutti i programmi installati sul computer. Strumenti di terze parti vi saranno sicuramente utili per sbarazzarvi di programmi anti-virus, in quanto questi  software sono generalmente programmati per resistere alle tecniche di rimozione standard.

REINSTALLARE WINDOWS

Se vi accorgete che c’è troppo da rimuovere, potreste seriamente prendere in considerazione la misura più drastica, e cioè di formattare il disco rigido del vostro nuovo computer e reinstallare Windows da zero. Questo approccio garantisce sicuramente il fatto che non avrete nulla di superfluo sulla nuova installazione, e poi se vi dovessero mancare i software inutili dovete sapere che è sempre più comune per i produttori mettere il software di backup che comprende tutto il materiale extra che abbiamo cercato di rimuovere fino ad ora. Ricordate che per reinstallare Windows, avrete bisogno dei drivers di tutti i vostri dispositivi, infatti, senza di loro, per esempio, non sarete in grado di vedere lo schermo o accedere a Internet per effettuare altri aggiornamenti o upgrade. Oltre a questo, vedete bene dove avete il numero seriale del vostro Windows originale, di solito è stampata su un adesivo montato da qualche parte sul case del computer.

Potrebbe interessarti anche:

Come ripristinare le impostazioni del computer a una data precede...
views 107
Se il vostro computer si è rallentato notevolmente oppure inizia a bloccarsi spe...
Come scegliere il PC portatile
views 12
Alcuni anni fa,la differenza di prezzo dei computer a seconda che fossero “fissi...
Come trasmettere i film dal PC allla TV
views 7
Grazie a internet, come sapete, abbiamo ormai accesso a una programmazione telev...
Come disabilitare Windows Defender
views 19
Windows Defender è l’antivirus sviluppato da Microsoft che da qualche anno è int...
Collegamenti sul desktop in Windows 8
views 7
Se eravate abituati a posizionare sul desktop di Windows 7 i collegamenti a tutt...
Migliori monitor a led per PC
views 25
Il monitor è uno dei componenti più importanti di un PC, in quanto, senza di ess...

Commenta

Seguici su Facebook